Lacorazza, sottoscritta convenzione tra Regione e istituti di credito

Piero Lacorazza

Il presidente della Provincia di Potenza Piero Lacorazza si è espresso sulla necessità di dare ossigeno all’economia lucana. “L’attuale contesto di crisi  e il  blocco degli investimenti -ha sostenuto Lacorazza-  rende prioritario, come più volte sottolineato nei mesi scorsi, l’alleggerimento del Patto di stabilità, in particolare per province e comuni, al fine di ridar fiato alle imprese. Ferma restando questa priorità, che è nella responsabilità del Governo nazionale, l’accordo sottoscritto ieri tra la Regione Basilicata, il Banco di Napoli e BIIS, Banca Infrastrutture Innovazione e Sviluppo, è importante perché rappresenta una boccata d’ossigeno per il mondo produttivo locale, garantendo alle imprese l’accesso al credito”.

Piero Lacorazza, ha poi sottolineato: “E’ necessario, cosi come ribadito nei giorni scorsi, mantenere un tavolo che costantemente monitori l’andamento dei pagamenti e del patto di stabilità per l’anno in corso”. “Infine -ha proseguito il presidente della Provincia di Potenza- vi e’ la necessità di definire prioritariamente un piano di trasferimenti di risorse verso le maggiori stazioni appaltanti”.

Si profila, dunque, un sostegno e un rilancio delle imprese locali: “In tale ottica la Provincia –ha concluso Piero Lacorazza- ha in corso una serie di contatti con gli istituti di credito, con l’obiettivo di contribuire a superare le difficoltà attuali, rilanciando gli investimenti e immettendo risorse preziose nel sistema produttivo locale”.

Print Friendly, PDF & Email

La Redazione

la Redazione del Lucano Magazine - Attualità, Politica, Economia, Turismo e Sport in salsa Lucana