MECO POTENZA: IL NATALE PORTA 4 PUNTI AL PALAPERGOLA.

    Con i quattro punti conquistati nei due turni infrasettimanali a cavallo delle  feste              natalizie, la Meco Potenza chiude un 2011 strepitoso. La rivoluzione messa i n atto da Ronconi e Serratore si fa sentire e i leoni rossoblù ritrovano contro la C.S. Giovanile la vittoria al PalaPergola, dopo più di un mese di astinenza casalinga. Ottime prestazioni dei nuovi arrivi andati tutti a segno: doppiette per Salomao e Lara, una rete per Bachega che ha messo la  ciliegina sulla torta col gol dell’8-3 finale. Il grande protagonista è stato ancora una volta Noro, autore di una tripletta che gli permette di conservarsi capocannoniere del girone B con 21 reti alla fine del girone d’andata. Gli uomini di mister Bosco hanno confermato poi l’ottimo stato di forma pareggiando 4-4 contro il Futsal Palestrina in un match per nulla semplice. I due club sono appaiati a centro-classifica, ma entrambi hanno mire verso l’alto. Per l’occasione, ancora in goal Lara, già perfettamente integrato negli schemi di gioco della Meco, Noro con una doppietta e Guerin. Ma non sono solo i risultati a rendere felici Colucci e Mecca: contro il Palestrina si è visto di nuovo in campo il lungodegente Bruno Rossa. Il suo pieno recupero è previsto per il nuovo anno, sarà una pedina importante nello scacchiere di mister Bosco per guardare in alto. Ma per adesso è giusto mantenere il profilo basso e pensare solo alla salvezza, quel che verrà in più sarà tutto guadagnato. Il prossimo appuntamento vedrà questo nuovo emozionantissimo anno iniziare in salita per la Meco: alla ripresa del Campionato il 7 gennaio i rossoblù andranno in trasferta contro la capolista “asfaltatutto” Cogianco Genzano, capace di vincere finora 14 partite su 14 incontri disputati.

Print Friendly, PDF & Email