Capelli Inverno 2013/2014: tra tendenza anni ’20 e punk

 

1I capelli sono sempre in primo piano per ogni donna che spesso vuole cambiare look e vedersi diversa, sia perché magari ha cambiato vita, sia perché vuole essere al passo con la moda.

Per l’inverno 2013/2014 i trend per l’acconciatura dei capelli sono tanti: raccolti, spettinati, fino a rigorosi effetti wet, con creste punk e caschetti corti anni ’20.
I capelli lunghi, da sempre apprezzati dalle donne e sinonimo di femminilità, questo inverno non sono lisci, ma mossi, con morbide onde naturali o boccoli.
Per quanto riguarda i tagli, il caschetto con o senza frangia, è il più apprezzato poiché non tramonta mai e riporta alla mente le dive degli anni ’20.
Rimanendo in tema di capelli corti, per chi vuole osare e farsi notare, la cresta punk è decisamente la più fashion; se poi viene abbinata ai colori fluo come viola, rosso, blu, bianco e pettinata come pellicce, in modo fur style, rende il look decisamente più completo.
Per chi ama invece i capelli lunghi, il wet ossia l’effetto bagnato, è il più trendy di questo momento.

Print Friendly, PDF & Email
Elisa Casaletto

Elisa Casaletto

Laureanda in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli Studi della Basilicata. Iscritta da Febbraio 2014 all’Ordine Nazionale dei Giornalisti (elenco pubblicisti della Basilicata). Per due anni consecutivi è stata la conduttrice del programma di calcio “A Bordo Campo”, su Radio Color. Collabora con il Lucano Magazine da Dicembre 2011, dove pubblica articoli all’interno della rubrica Fashion Style su tutto ciò che riguarda la moda (costume, società, tendenze). Si occupa di: attualità, eventi, pubblicazioni, cultura e sport.