Metti in tavola la solidarietà

croce rossaIn occasione del 50° Anniversario della sua fondazione, Selex Gruppo Commerciale lancia, con il supporto organizzativo della Croce Rossa Italiana, un’importante campagna a favore di chi ha più bisogno. Metti in tavola la solidarietà, questo il nome dell’iniziativa nell’ambito della quale saranno predisposte azioni di raccolta di beni alimentari nei punti vendita con il coinvolgimento diretto dei clienti.

Quasi 2 milioni di famiglie, in tutto 5 milioni di persone, si trovano in stato di povertà assoluta. E la crisi economica in atto ha incrementato la vulnerabilità delle persone, colpendo anche fasce di popolazione finora non interessate dal fenomeno. Il progetto prenderà corpo sabato 29 marzo con la prima giornata di raccolta di prodotti alimentari donati da chi fa la spesa nei supermercati e ipermercati che aderiscono all’iniziativa (oltre 600 in tutta Italia).

Allo scopo, presso i punti di vendita saranno sistemati dei mini corner, dove volontari della Croce Rossa Italiana spiegheranno ai clienti in che cosa consiste l’iniziativa. La stessa Croce Rossa provvederà poi a trasportare ai propri Comitati territoriali i prodotti raccolti e a distribuirli a chi ne ha più bisogno. Obiettivo di Selex  e Croce Rossa Italiana è quello  di mettere a disposizione delle famiglie in difficoltà beni alimentari per la preparazione di 300.000 pasti, di cui 150.000 forniti direttamente da Selex mediante la donazione di prodotti.

Anche la Croce Rossa Italiana di Basilicata ha aderito a questa iniziativa e sarà presente con i volontari sabato 29 marzo tutta la giornata,  in tutti i punti vendita del gruppo selex (Futura, A&O, Pick Up, Dok) aderenti in tutta la regione nei centri di Potenza, Matera, Melfi, Avigliano, Policoro, Lauria e Moliterno. “Siamo felici di questa collaborazione con Selex Gruppo Commerciale – afferma il Presidente Regionale Fernando Moscariello – in un momento di crisi come questo dove ogni giorno ci sono sempre più persone che chiedono il nostro aiuto, e con questa iniziativa grazie alla generosità dei nostri concittadini riusciremo a raccogliere dei vivere per poter far fronte a tutte queste richieste”.

Print Friendly, PDF & Email

La Redazione

la Redazione del Lucano Magazine - Attualità, Politica, Economia, Turismo e Sport in salsa Lucana