Nel Pollino alla scoperta della camminata nordica

pollinoApproda anche nel Parco del Pollino il nordic walking. In una iniziativa denominata Pollino Nordic Walking Days, l’evento ha attirato l’attenzione dei turisti alla ricerca di scenari insoliti e suggestivi da esplorare sul massiccio calabro-lucano.

La due giorni ha visto arrivare sul Pollino molti visitatori che, dopo aver appreso le prime nozioni sulla disciplina da parte delle guide ufficiali del Parco, le quali hanno tenuto un corso teorico-pratico, si sono immersi nella natura più incontaminata a colpi di bastone.

Il nordic walking è una disciplina di origine finlandese che si pratica appunto con dei bastoni che servono a dare la spinta necessaria per tenere un ritmo sostenuto. Ed è proprio il ritmo, non sempre blando, ciò che caratterizza questo sport che ha il grande vantaggio di coinvolgere il 90% dei muscoli del corpo i quali, mettendosi in moto, aumentano il dispendio energetico e favoriscono il benessere del sistema cardiocircolatorio.

E’ uno sport che deriva dallo sci di fondo, da cui eredita pollino 1la tecnica ed il modo di spingersi in avanti, anche se le similitudini si fermano qui, poiché per praticarlo non è necessario aspettare l’arrivo dell’inverno e la caduta della neve.

L’obiettivo del “Pollino Nordic Walking Days” è quello di promuovere e valorizzare, attraverso la pratica dello sport, un patrimonio naturalistico, storico e culturale di pregio assoluto.

Maggiori informazioni e scatti fotografici nel numero estivo de “Il Lucano Magazine” in edicola!

Print Friendly, PDF & Email
Giovanni Gallo

Giovanni Gallo

Laureato in comunicazione multimediale, giornalista ed esperto di comunicazione. Ipertecnologico, la cosa che non può mancare nella sua vita è internet. È sempre più convinto che la rete realizzi gli ideali illuministici della conoscenza, dando vita, finalmente, a quell'intelligenza collettiva da sempre inseguita. Ama il cinema e Stanley Kubrick, il teatro e Samuel Beckett, lo sport e Roberto Baggio. Ha il vizio dell'Inter e un solo imperativo: amala! Ha già un impegno per la vecchiaia: finire di leggere i circa tremila volumi di cui si compone attualmente la sua personale biblioteca.