Rossetto rosso in console

carlo restainoNata a Potenza 27 anni fa, cresciuta accanto al papà negli studi di Radio Activity, Leanna Ciciriello da poco ha esordito nella sua città natale come dj set di musica elettronica con il nome d’arte Augustine. Il genere musicale che seleziona parte dalla triphop, approfondisce molto la downtempo per arrivare alla glitch e idm, tutti generi affini o evoluzioni. Augustine ha il merito di essere la prima dj set donna a Potenza. Per questo abbiamo deciso di incontrarla e conoscerla meglio.

Com’è nata e cresciuta la tua passione per la musica?
La mia passione per la musica risale a quando ero davvero piccolissima. Mio padre aveva una radio e da ragazzo suonava la batteria. E’ stato lui a trasmettermi questa passione; ho sempre ascoltato moltissima musica. Sono cresciuta con i cantautori italiani, il rock dei ’70 e un 45 giri di Prince. All’età di 8 anni ho iniziato a prendere lezioni di pianoforte, poi sono passata per un breve periodo alla chitarra e all’età di 16 ho intrapreso lo studio del canto, mia prima passione nella musica.

Da quando ti sei avvicinata al genere dell’elettronica?
Il mio avvicinamento alla musica elettronica, in maniera diciamo consapevole, avviene attorno ai 15 anni, quando ho iniziato ad approfondire la discografia dei Radiohead, scoprendo Kid A, e a 16 anni è proprio nato l’amore con Bjork e il triphop. Il mio primo anno di patentato l’ho trascorso ininterrottamente con un album di Tricky in auto, da lì ho iniziato proprio il vero approfondimento del genere.

Una donna dj set a Potenza. Come è stata accolta questa novità dal pubblico lucano?
La cosa mi sembra sia stata accolta abbastanza positivamente in città. In tanti si sono congratulati, diciamo, per il “coraggio” e la selezione.

Il tuo nome d’arte è “Augustine”. Perché l’hai scelto? In che modo gianfranco vaglioti identifica?
Augustine è il titolo di una canzone di Patrick Wolf, un artista che adoro, Augustine è una presenza sentimentale fortissima tanto da sembrare presente fisicamente. È la storia d’amore che continua anche dopo la morte. Non so se mi identifica, ma mi piace molto.

Foto: Carlo Restaino e Gianfranco Vaglio

Altre curiosità ne Il Lucano Magazine in edicola!

Print Friendly, PDF & Email
Barbara Guglielmi

Barbara Guglielmi

Lucana doc, professione Make up artist, appassionata di moda e tendenze ma anche di cinema, musica ed eventi. Maniaca dei social e della comunicazione! Leight motive: pensiero positivo porta evento positivo!