Borgo della Scienza. A Ruoti il 5 e 6 giugno la II^ edizione di “Brainstorming”

INVITO BRAINSTORMING - 5 e 6 GIUGNO 2015 A RUOTITestimonial d’eccezione il lucano Benedetto Vigna, inventore di un sensore di movimento tridimensionale inizialmente applicato agli airbag delle automobili e successivamente utilizzato nella console Nintendo Wii.
Rilievo particolare all’interno della manifestazione sarà l’omaggio ad un uomo illustre di Ruoti, il senatore Renato Angiolillo, fondatore de “Il Tempo” con il convegno dal titolo “Giornalisti grandi firme: Renato Angiolillo”

Si può imparare giocando: 1000 ragazzi ti mostreranno come!”: è questo lo slogan della seconda edizione dell’evento “Brainstorming”, in programma a Ruoti venerdì 5 e sabato 6 giugno ed organizzato dall’Associazione Culturale “Borgo della Scienza”, con la collaborazione dell’Istituto Comprensivo “M. Carlucci” di Ruoti, Baragiano e Balvano. Due giorni che vedranno protagonisti anche Benedetto Vigna, testimonial d’eccezione dell’evento, lucano, pioniere dell’elettronica italiana e inventore del sensore di movimento tridimensionale della “Nintendo Wii” e il senatore Renato Angiolillo, nato a Ruoti nel 1901 e scomparso nel 1973 a Roma, giornalista, direttore e fondatore del quotidiano “Il Tempo” nonché Senatore della Repubblica della I^ legislatura.

Questo il programma nel dettaglio: venerdì 5 il via alle 8.40 con la registrazione dei partecipanti in via Roma e la cerimonia di apertura in piazza Ponte, alle 10.30. A seguire la visita agli spazi espositivi nel Borgo, che continuerà anche nel pomeriggio dalle 15.30Benedetto Vigna - Lucano e fisico italiano tra i creatori della Nintendo Wii sino alle 18.30. Molto più ricca la giornata di sabato 6, con il consiglio comunale alle ore 10.00 in piazza Ponte e l’intitolazione di una via di Ruoti al senatore Renato Angiolillo. Dalle 10.15 un convegno dal titolo “Giornalisti grandi firme: Renato Angiolillo”. Interverranno Rosario Famularo, il sindaco Angelo Salinardi, il senatore Emilio Nicola Buccico, Rocco Brancati, Donato Verrastro, Renato Angiolillo jr. e Antonio Gioioso. A mezzogiorno seguirà l’apposizione della targa commemorativa in via Renato Angiolillo e l’inaugurazione del busto bronzeo dedicato al Senatore. Alle 13.00 la pausa pranzo e alle 16.00 la visita agli spazi espositivi nel Borgo. Dopo la pausa cena in piazza Ponte, dalle 20:00, esposizioni, esperimenti e spettacoli delle scolaresche che partecipano alla manifestazione. L’evento si concluderà con la premiazione dei partecipanti al concorso “Brainstorming”.

All’evento parteciperanno, oltre agli alunni del Comprensivo di Ruoti, Baragiano e Balvano, anche quelli di Avigliano, Bella, Picerno e dell’istituto “Giorgi” di Potenza. Il borgo antico di Ruoti per due Renato Angiolillo - Fondatore de IL TEMPO è nato a Ruoti nel 1901giorni diventerà quindi luogo di eventi, spettacoli, incontri e confronto tra le varie esperienze didattiche. I lavori più significativi saranno ospiti dell’esposizione permanente che sarà allestita in paese. Un evento -quello del “Brainstorming”- finalizzato a promuovere il valore della metodologia sperimentale per il consolidamento delle conoscenze scientifiche e lo sviluppo di abilità e competenze. Tra gli obiettivi dell’organizzazione quelli di divulgare la cultura scientifica attraverso l’osservazione dei fenomeni e la produzione interattiva di esperimenti, sviluppare la curiosità verso le scienze, comprendere il valore delle scienze nella vita di tutti i giorni, avvicinare gli studenti al metodo sperimentale e al ragionamento deduttivo e promuovere l’edutainment (apprendimento coniugato al divertimento). Appuntamento a Ruoti, il 5 e 6 giugno.

Print Friendly, PDF & Email

La Redazione

la Redazione del Lucano Magazine - Attualità, Politica, Economia, Turismo e Sport in salsa Lucana