ALBICOCCHE: MEGLIO DONARLE CHE NON PERDERLE SOTTO GLI ALBERI

E’ l’iniziativa che Coldiretti, forza amica di cittadini, promuoverà giovedì a Matera
Albicocche in dono alle famiglie meno abbienti e ai turisti. E’ l’iniziativa di Coldiretti Basilicata in programma giovedì mattina a Matera in risposta al fatto che nonostante quest’anno la produzione di nettarine sia di qualità ed abbondante, uno dei prodotti di eccellenza del Metapontino come l’albicocca, non riesce ad avere alcun mercato. “Preferiamo donare la frutta a chi ne ha bisogno – fa sapere Coldiretti Basilicata – invece che vederla marcire per terra sotto gli alberi”. L’appuntamento è per le 10 e 30 di giovedì dinnanzi alla Caritas, in via dei Cappuccini a Matera. Per l’occasione Coldiretti Basilicata regalerà 4 quintali di albicocche all’organismo pastorale della Cei da distribuire alle famiglie bisognose della città. Ma non solo. In osservanza della legge 166 del 2016 sugli sprechi alimentari, Coldiretti Basilicata, forza amica dei cittadini, attraverso degli “Ape car” colorati di giallo, che solitamente accompagnano i turisti nei rioni Sassi, distribuirà gratuitamente albicocche ai visitatori, per promuover le eccellenze ortofrutticole del Metapontino. “L’invito lo rivolgiamo ai ristoratori e agli operatori turisti – fa sapere Coldiretti – affinchè promuovano le eccellenze del territorio. L’invito lo abbiamo rivolto anche al governo regionale perchè si faccia promotore di accordi di programma in tal senso”.

Print Friendly, PDF & Email
Redazione

La Redazione

la Redazione del Lucano Magazine – Attualità, Politica, Economia, Turismo e Sport in salsa Lucana