Confindustria alla cerimonia inaugurale Matera Basilicata 2019

Il 19 gennaio in occasione della cerimonia per l’apertura ufficiale dell’anno di Matera Capitale Europea della Cultura è stato organizzato un incontro conviviale con il Presidente di Confindustria Vincenzo Boccia, riservato ai soli rappresentanti istituzionali con i Componenti del Consiglio Centrale di Confindustria Basilicata.
La presenza ha confermato ancora una volta la forte attenzione riservata dal Sistema alla Basilicata e in particolare al grande evento di quest’anno, dove Confindustria ha sempre creduto sin dalla prima ora assicurando il proprio sostegno.
Un impegno che si è tradotto nel lancio del progetto realizzato in collaborazione con la Fondazione Matera Basilicata 2019, “l’Open future delle imprese italiane” che consentirà a 50 grandi realtà produttive del Sistema, provenienti da tutta Italia, di essere protagoniste a Matera per tutto il 2019.


Questa iniziativa è stata possibile grazie al forte contributo personale del Presidente Boccia che ha voluto così testimoniarlo con la sua presenza alla cerimonia inaugurale accompagnato da una delegazione Nazionale.
La scelta di Matera come Capitale della Cultura Europea nel 2019 ci riempie di orgoglio come paese, afferma Boccia, e con la mostra delle 50 imprese eccellenti selezionate, Confindustria contribuisce alla diffusione della cultura industriale in un’Italia che, priva di materie prime e fonti di energia, è comunque la seconda Nazione manifatturiera d’Europa.
v.a.

Print Friendly, PDF & Email
Vito Arcasensa

Vito Arcasensa

Editore e Direttore de Il Lucano Magazine