Matera 2019, workshop con Mario Cresci per la creazione di un archivio collettivo

Nell’ambito della mostra del progetto I-DEA “Le due Culture: Artefatti e Archivi” curata dall’artista Mario Cresci, la Fondazione Matera Basilicata 2019 propone al pubblico un laboratorio sulla creazione di un archivio collettivo condotto dallo stesso Cresci nelle giornate del 3 e 4 maggio dalla 10:00 alle 18:00 presso l’hangar di Cava Paradiso.

I partecipanti saranno stimolati ad espandere i temi esplorati dall’artista nella sua mostra e a lavorare con lui per creare una serie di manifesti che illustrino i materiali d’archivio esibiti, assieme a collezioni presentate dai partecipanti stessi in risposta ai contenuti della mostra. Questi materiali potranno aver forma digitale o fisica, in due o tre dimensioni, sia immagini che testi scritti.

Nel corso del laboratorio, l’idea di un archivio verrà studiata attraverso la sua pratica di costruzione. I partecipanti saranno invitati a riflettere sul contesto originale e sulla pratica del curatore.

Per partecipare al laboratorio è possibile inviare una mail a idea@matera-basilicata2019.it fino al 29 aprile. Sarà garantito l’accesso ai primi 20 iscritti, che riceveranno una mail di conferma entro il 30 aprile. Per partecipare al laboratorio occorrerà portare con sé il Passaporto per Matera 2019, un documento/materiale d’archivio/collezione, il pranzo al sacco.

Il team IDEA sarà a disposizione, prima dell’inizio del laboratorio, per eventuali visite guidata della mostra. La richiesta di partecipazione alla guida va inviata sempre all’indirizzo idea@matera-basilicata2019.it.

Per info ulteriori sul progetto I-DEA e sulla mostra www.ideamatera.eu.

Print Friendly, PDF & Email
Redazione

La Redazione

la Redazione del Lucano Magazine - Attualità, Politica, Economia, Turismo e Sport in salsa Lucana