Filiano: torna ”Favole a merenda”, letture ad alta voce per i bimbi

Alla Biblioteca comunale di Filiano da sabato 19 ottobre torna per il settimo anno consecutivo “Favole a merenda”, il programma di letture ad alta voce e animate per i bambini che frequentano la scuola primaria.

L’appuntamento che inaugura la nuova stagione avrà come tema la crescita e la bontà. La lettura proposta è “Giulietta, streghetta perfetta” di Giovanna Marchegiani: un racconto fantastico e divertente per scoprire che ognuno, anche se diverso dagli altri, ha in sé delle qualità inaspettate.

“Favole a merenda” è un’iniziativa promossa dalla Pro Loco di Filiano e dalla locale biblioteca con il patrocinio del Comune di Filiano, ed è rivolta a bambini in età dai 5 ai 10 anni e adulti accompagnatori che propone letture ad alta voce e animate, laboratori espressivi e giochi in tema. Al termine di ogni incontro, per recuperare le energie fisiche e mentali profuse e per allargare le proprie amicizie, tutti a far merenda insieme.

«La rassegna “Favole a merenda” – afferma Vito Sabia, ideatore e curatore del progetto – costituisce una delle note positive in assoluto. Progetto a costo zero, aggregazione costante e risultati soddisfacenti con incontri una volta al mese. Dinanzi a noi brillano i circa trenta bambini che partecipano alle attività che organizziamo in maniera giocosa ed in cui sono i veri protagonisti. Ovviamente il nostro progetto vuole rappresentare un’alternativa concreta al mondo della Tv, dei social network che nella maggior parte dei casi creano una pericolosa dipendenza».

Coordinano e animano con bravura Donatella Oppido, Francesca Pace, Tiziana Musceca, Carmen Viggiano, Claudia Carriero, Annalisa Carriero, Angela Rinaldi, Carmelisa De Vito, Vanessa Coviello e Vitantonio Pace.

La partecipazione a “Favole a merenda” è gratuita.

Print Friendly, PDF & Email
Redazione

La Redazione

la Redazione del Lucano Magazine - Attualità, Politica, Economia, Turismo e Sport in salsa Lucana