Salicreta: dopo il successo a Liegi, in concerto a Tolve.

Si terrà il prossimo venerdì 27 a Tolve, presso il celebre Bar la Villa, all’interno della villa comunale di via Nazionale l’evento enogastronomico “Scurpedda Party”.
La tipica frittella a pasta salata (che compare sulle tavole tolvesi nel periodo natalizio) farà da aperi-cena con dell’ottimo vino Aglianico dalle cantine di Venosa al concerto dei Salicreta. Sarà una serata danzante a ritmi tribali ethno-prog del trio di eccezione formato dal famoso ukulelista Danilo Vignola considerato il miglior ukulelista al mondo, il compositore Pianista/Tastierista Rocco Mentissi ed il virtuoso batterista/percussionista Gio Didonna che si uniscono in via straordinaria al canto di Antonio Guastamacchia, voce storica dei Tarantolati di Tricarico. Reduci dal successo in Belgio, dove si sono esibiti nella città di Liegi. Il gremito pubblico della sala concerti del teatro nazionale ha assistito entusiasta alla performance del quartetto lucano che ha concesso svariati bis a fine spettacolo. Venerdì scarpe comode dunque, per un Ethno-prog con virtuosismi e ricercatezze sperimentali, senza tralasciare il sano essere del folk lucano della potente ed arcaica voce di Antonio Guastamacchia. L’evento è all’interno della folta programmazione culturale ed artistica del Bar la Villa, che ad oggi è senza dubbio uno dei posti più suggestivi ed attivi della Basilicata, sotto la direzione artistica dell’agenzia EthnoPunk. Invitati  ospiti speciali fra cui il giornalista Walter De Stradis col suo ultimo libro “Nella Testa di Antonio Infantino” e tanti altri per una serata di festa e divertimento tutta da scoprire.

Print Friendly, PDF & Email