Peppone Calabrese Ambasciatore nel Mondo dell’Itinerario Emozionale Covid-Free alla scoperta di ‘Potenza Città d’Arte&Felicità’

Tante le richieste per partecipare al I° Itinerario Emozionale Covid-Free alla scoperta di ’Potenza Città d’Arte&Felicità’ ma, per il rispetto delle norme di distanziamento e sicurezza vigenti, sono stati solo in 20  i fortunati a ritrovarsi sabato, 18 luglio 2020, nel Sagrato della Chiesa di San Michele a Potenza per ‘il Viaggio al Cuore della Vita’ lasciandosi accarezzare dalla bellezza di un patrimonio unico e autentico capace di disvelare i Segreti della Felicità attraverso Natura e Cultura, Saperi e Sapori permettendo ad ognuno di fare, attraverso l’Arte, della propria Vita la più grande Opera d’Arte.

 

E, tra questi 20 viaggiatori, come non notare la inconfondibile figura di Peppone Calabrese, inviato televisivo tra i più popolari, non solo in Basilicata ma in tutta Italia, grazie alla sua indiscussa professionalità e alla naturale gentilezza che gli permette di arrivare dritto al cuore delle persone, riuscendo a promuovere le eccellenze regionali nelle sue apparizione in RAI, e, sempre con garbo, modi misurati e simpatia, ad esprimere al meglio uno dei valori più autentici della Lucanitas, l’Umiltà, trasformandola nella più preziosa Nobiltà.

Quando l’ho chiamato, per informarlo su questo Itinerario Emozionale che stavo organizzando, si è subito mostrato interessato ed entusiasta annullando ogni impegno per essere uno dei venti viaggiatori e in via Pretoria, dove ci siamo incontrati per parlarne, ho avuto subito conferma della sua enorme popolarità.

Tutti a salutarlo, a fargli i complimenti e a ringraziarlo con espressioni di simpatia e ardore incontenibile, queste alcune delle tante testimonianze:

“Peppone quello che stai facendo per valorizzare la Basilicata non lo ha fatto mai nessuno’
“Vai avanti così, FACCI SOGNARE”…..

E, in effetti, il suo Amore per la Basilicata è infinito come il cielo e quando ne parla o ne sente parlare i suoi occhi si illuminano d’immenso contagiando chiunque.

 

Ecco perché sabato mattina, lasciandosi sedurre dal sorriso azzurro del cielo di Potenza, con la soave e diletta moglie Damiana, Peppone è immediatamente entrato in sintonia con la leggerezza immersiva della ‘passeggiata emozionale’ che è iniziata con il rito d’accoglienza benaugurale e piccolo omaggio floreale di un profumato ramoscello di Lavanda, simbolo di Purezza Prosperità e Felicità a ricordare che regalare Lavanda vuol dire ‘il tuo ricordo è la mia Felicità’, per poi proseguire nell’esaltazione delle qualità terapeutiche del ‘Viaggio al Cuore della Vita’ con musiche suadenti e declamazione dei ‘Segreti della Felicità’ dalla Chiesa di San Michele al Teatro Stabile, a piazza Prefettura con il magnifico colpo d’occhio dei pittori impegnati in una straordinaria estemporanea.

Giunti a piazza del Sedile, nel Palazzo di Città si è svolta una breve ma intensa cerimonia con il saluto del sindaco di Potenza, Mario Guarente, ai Viaggiatori e agli artisti e con la nomina simbolica di Peppone Calabrese ad Ambasciatore nel Mondo del I° Itinerario Emozionale Covid-Free Viaggio al Cuore della Vita in Basilicata, per i suoi indiscussi meriti di divulgatore appassionato.

 

Nel ringraziare per il riconoscimento ‘Peppone’ che, come risaputo è anche un ricercatore nonché sperimentatore di nuovi-antichi Sapori ha precisato “di essersi davvero emozionato tanto nel partecipare a questo evento, che è un modello esemplare capace di esprimere al meglio quel concetto di ‘Comunità’ che, insieme all’innata ospitalità, rappresenta la più grande forza della Basilicata e dei lucani. Mi sembra una proposta su cui investire perché è proprio questo tipo di esperienza che oggi è più richiesta. Promuovere una vacanza Covid-free, serena e tranquilla all’insegna della bellezza e dell’arte, della natura e della cultura che regala emozioni rendendo protagonisti abitanti, artisti nell’interagire con i turisti è l’arma vincente.  E siccome anch’io credo fortemente nel connubio Saperi&Sapori ho voluto omaggiare i presenti con la degustazione del Dolce tipico di Potenza la cui arcana ricetta con i suoi ingredienti genuini, mi auguro, potrà contribuire a far conoscere, sempre più, l’espressione autentica e gustosa di Potenza città d’Arte e Felicità”.

 

L’iniziativa che rientra nel Programma regionale ‘Basilicata in Marcia per la Cultura’ a cui ha aderito, con  apposita delibera, la Giunta del Comune di Potenza,  è stata presentata nel Palazzo della Cultura e del Turismo il 23 giugno scorso nella conferenza stampa ‘Scopri Potenza Città d’Arte’ a cui hanno partecipato enti, istituzioni, APT, MIBACT, operatori di settore e, tra le agenzie di viaggio, Tiarè Viaggi, che si è accollata l’onere dell’organizzazione dell’evento/lancio

 

 

Tomangelo Cappelli

Coordinatore regionale ‘Basilicata in Marcia per la Cultura’

Art director ‘Potenza Città d’Arte&Felicità’

Print Friendly, PDF & Email
Redazione

La Redazione

la Redazione del Lucano Magazine - Attualità, Politica, Economia, Turismo e Sport in salsa Lucana