Arrivano a Potenza i corsi di Creatività Elegante. Presentazione sabato 14 maggio alla bottega “Atelier del manufatto”, nel centro storico

“La bellezza salverà il mondo”, è ciò che hanno pensato e messo in atto un eclettico duo di artigiane potentine. Barbara Lauciello, titolare della bottega Atelier del manufatto in centro storico a Potenza, e Alessandra Spiniello, architetto e calligrafa, hanno ideato e dato forma ad una serie di corsi sul tema del confezionamento elegante dei regali, con giornata di presentazione sabato 14 maggio 2022 a partire dalle ore 16,00 presso il negozio Atelier del manufatto.
 
Lo scopo degli incontri è insegnare a prestare la massima cura a tutti gli aspetti del confezionamento, e non solo. “La preparazione di un dono” come dice Alessandra”, co-ideatrice in veste di calligrafa ” è per noi la metafora di un gesto d’affetto, un gesto gentile che parla senza parole ma attraverso elementi che vengono assaporati con gli occhi”. E questi elementi nello specifico sono l’arte del cucito per Barbara, con cui da vita a bambole, borse e altri tipi di oggetti personalizzabili, dal sapore vagamente vintage, e la Calligrafia per Alessandra, che ha scelto il nome d’arte Calli-GRAFICA Alexandra Spiniello. 
Quella stessa calligrafia che le ha fatte incontrare, dato che Barbara cercava un’esperta che le potesse insegnare a scrivere in maniera elegante biglietti e targhe per i suoi clienti e a personalizzare ancora di più le sue creazioni, all’insegna dell’unicità e bellezza. Così, tra un pennino e un ricettario di famiglia, è nata la sintonia che le ha portate a ideare una serie di incontri sulla creatività al servizio della gentilezza.
 
 
“Mi piace pensare che potremmo insegnare non solo a creare un pacchetto appagante e raffinato, ma anche ad “avere cura delle cose” in maniera sistematica e programmatica. Infatti, come prestiamo attenzione a quel pacchetto regalo, possiamo prestare attenzione e prenderci cura dell’aiuola sotto casa, di un giardino pubblico, delle persone attorno a noi”.
Il tema dell’ecologia e della lotta allo spreco è molto sentito da entrambe le ideatrici, soprattutto da Alessandra, che attinge dalla sua esperienza di architetto negli interni, per prendere in prestito materiali sensoriali ed eleganti come la carta da parati, utile per rivestire oggetti o creare confezioni, e tessuti per ricavarne inserti e nastri. L’attenzione al riuso o, ancor meglio, all’up Cycling é un altro tema in comune. I piccoli e grandi oggetti del passato ci raccontano storie fatte di attenzione a non sprecare, dedizione al lavoro, perizia nella scelta dei materiali e ancora una volta cura, che ritorna come parola d’ordine nei loro lavori.
Dunque una serie di corsi che si prefiggono nobili scopi, oltre che creativi.
Per informazioni e prenotazioni mandare messaggi whatsapp ai numeri 3777099190 Alessandra e 331 998 7188 Barbara, oppure andando direttamente in negozio, via Orazio Flacco 4 di fianco alla Taverna Oraziana.
Print Friendly, PDF & Email

La Redazione

la Redazione del Lucano Magazine - Attualità, Politica, Economia, Turismo e Sport in salsa Lucana