Tennis Eosolare Pisticci, dopo Brunico sempre più in alto

Malgrado l’assenza della Knapp, per infortunio al ginocchio (infiammazione e riposo in vista degli internazionali di Roma), il Circolo Tennis “Eosolare” Pisticci, che disputa il campionato di serie A2 femminile, vince a Brunico. Si prevedeva un incontro non facile sulla carta e con pronostico a sfavore, poiché si partiva con un 12 – 0, punteggio dato dalla somma dei due set iniziali, persi in contemporanea dalle lucane Meruzzi e Santoni opposte, rispettivamente, a Timotic e Thurner. Una falsa partenza con un 6 – 0, per ciascuna di loro, che avrebbe demoralizzato qualsiasi altra grande squadra. Non è stato, invece, così per la Eosolare. Il capitano, Gianluca Palombini, riusciva, nel contempo, ad organizzarsi per cercare di stimolare le pisticcesi, a capire come modificare il proprio gioco per adattarlo alle condizioni non facili dovute, soprattutto, all’altura dei campi di gioco, che come noto agli esperti, modificano velocità e rimbalzo della pallina.

Martina Santoni comincia a giocare come solo lei sa fare e riprende in mano le redini del suo incontro vincendo il secondo set per 6 a 1 e, continuando nella sua marcia, verso la vittoria nel terzo set, per 6 a 3. Giulia Meruzzi, dal canto suo, non riusciva, invece, nel recupero. L’avversaria, infatti, si dimostrava coriacea ottenendo una vittoria nel secondo e, quindi, decisivo set per 6 – 3.

Intanto, l’altra pisticcese Martina Gledacheva si preparava all’incontro che, sulla carta, sembrava dal pronostico chiuso, considerata la posizione in classifica della Polito. La Gledacheva, invece, impressiona tutti e con un gioco sicuro ed autoritario, vince quasi in scioltezza in due set, imponendosi con il punteggio di 6 – 4, 6 – 4.

Sull’onda dell’euforia per le due vittorie conseguite dalla squadra, Giulia Meruzzi, carica come mai, nonostante la precedente sconfitta, dà la sua disponibilità a giocare il doppio, in coppia con la Gledacheva, contro le due ragazze di Brunico Polito e Timotic. Il match è risultato, così, decisivo nel determinare gli esiti dell’intero incontro. E le tenniste lucane non hanno deluso ottenendo una vittoria esaltante con il punteggio di 6 – 3, 6 – 2.

Il riepilogo degli incontri:

ASC ST. GEORGEN EDILFER  –  EOSOLARE PISTICCI A.S.D. 1 – 3

Timotic (B) – Meruzzi (P)                                                                       6-0, 6-3

Thurner (B) – Santoni (P)                                                                      6-0, 1-6, 3-6

Polito (B) – Gledacheva (P)                                                                    4-6, 4-6

Polito/Timotic (B) – Gledacheva/Meruzzi (P)                         3-6, 2-6

Print Friendly, PDF & Email