Matera, giovedì 9 l’Uisp presenterà un’estate con eventi sportivi per tutti

Giovedì 9 giugno 2011, alle ore 16, presso la Scuola Elementare “G. Semeria”, nel rione Lanera a Matera, si terrà una conferenza stampa di presentazione delle iniziative programmate dal comitato Uisp (Unione Italiana Sport Pertutti) di Matera per la stagione estiva 2011. L’iniziativa sarà realizzata in collaborazione con diversi soggetti istituzionali e del privato sociale.

I temi che, da sempre hanno orientato l’azione dell’associazione: corporeità, rispetto dell’ambiente, solidarietà, vivibilità degli spazi urbani rappresenteranno, anche questa volta, il principale motivo ispiratore di una serie di eventi che prenderanno il via dal rione Lanera, fino ad estendersi coinvolgendo altre realtà materane in città e in provincia.

Nel corso dell’incontro saranno illustrate, in particolare, le caratteristiche dei Centri Estivi Uisp, che prenderanno avvio il 13 giugno prossimo, presso la scuola elementare “G. Semeria”. I centri estivi propongono attività ludico ricreative e laboratoriali per bambini dai 3 agli 11 anni. Gioco, sport e avventura sono le parole chiave attorno alle quali saranno implementati percorsi di scoperta e conoscenza del proprio corpo, dell’ambiente e dei suoi elementi, secondo modalità e metodologie tutt’altro che scontate. Gli adulti desiderosi di accostarsi alle attività dei centri, potranno invece prendere parte ai “Gruppi di cammino” e ai corsi di ginnastica dolce nei parchi. Il tutto sotto la guida attenta e sapiente di un team di operatori di comprovata esperienza.

Per l’occasione sarà, inoltre, presentato il calendario di incontri nell’ambito del Torneo di calcio antirazzista, giunto alla sua seconda edizione e organizzato dalla Uisp in collaborazione con l’Associazione Tolbà, il Villaggio del Fanciullo e il Dipartimento di Salute Mentale dell’Asl di Matera. Sono in tutto sei le squadre iscritte alla presente edizione: Marocco, Italia, Romania, Albania/Kosovo, Kurdistan e, novità di quest’anno, “La testa nel pallone”, gruppo costituitosi in seno al DSM.

Alla conferenza di giovedì 9 giugno, sono previsti gli interventi di: Giuseppe De Ruggieri, presidente Uisp Comitato provinciale di Matera, Gerardo Desiante, dirigente scolastico V Circolo didattico “G. Semeria”, Gianfranco De Palo e Giuseppe Cancelliere, rispettivamente presidente e vice presidente del Comitato di quartiere Lanera, Edoardo De Ruggieri, responsabile U.O. Centri Diurni Dipartimento di Salute Mentale, ASM.

Print Friendly, PDF & Email

La Redazione

la Redazione del Lucano Magazine - Attualità, Politica, Economia, Turismo e Sport in salsa Lucana