Selezioni Italia Wave Basilicata 25 febbraio 2012

Sabato al Centro Cecilia di Tito (PZ) si è svolta la prima serata di selezione dell’Italia Wave Basilicata 2011.

Ad aprire la serata è stato “Solo”, un batterista che si è esibito da one man show supportato esclusivamente da basi musicali. A seguire  i marateoti “Acquatinta” che con un rock melodico e movimentato hanno iniziato ad accendere la serata.

Terza formazione sul palco i  “Damash”, non nuovi al pubblico dell’Italia Wave, che hanno presentato alcuni brani dal nuovo EP “Vizio E Regole”.

E’ stata quindi la volta dei “Body/Hatred”, solido gruppo metal potentino che senza mezzi termini ha espresso tutta la sua irruenza.

Quinti in gara i “Paraffin” di Matera, con un rock melodico e ricercato, e con pezzi che ti rimangono in testa anche dopo un primo ascolto distratto.

La serata si è chiusa con l’esibizione dei “Basiliski Roots” di Satriano di Lucania che hanno rappresentato un il reggae e lo ska (anche se senza fiati) in maniera impeccabile, animando il finale con i loro ritmi dondolanti.

Il bilancio di questa prima serata è sicuramente positivo, si sono esibiti gruppi molto diversi fra loro, alcuni hanno regalato al pubblico dischi demo o EP, in generale ogni gruppo ha saputo concentrare su di sè l’attenzione in quei venti minuti fatidici, quei venti minuti tanto sognati.

Non resta che darci appuntamento al prossimo sabato per la seconda serata di selezione.

Print Friendly, PDF & Email