Il tatuaggio fa sempre più tendenza

Il tatuaggio più comunemente chiamato tatoo è una delle più antiche tecniche di decorazione corporea permanente. Tatuarsi la pelle in modo indelebile era, anticamente, un modo per dimostrare la propria appartenenza ad una tribù.

Mentre negli anni ’60 il tatoo veniva usato come una forma di trasgressione.

Oggi, invece, tatuarsi è diventato una moda a tutti gli effetti; infatti si aspetta proprio l’Estate per mostrare i propri tatuaggi e far tendenza con quelli nuovi.

Il più diffuso e che non passa mai di moda è sicuramente il tribale, considerato espressione della spiritualità e della cultura di molte culture. Lo stile tribale è caratterizzato da disegni astratti di solito riempiti totalmente di nero.

Quest’anno il tatuaggio che fa più tendenza è quello floreale, richiesto soprattutto dalle donne. Questo tatuaggio viene scelto in base al significato dei fiori che adornano soprattutto le caviglie, il braccio e la schiena. L’ultimo nuovo arrivo è invece il tatuaggio che raffigura il logo o una marca di un’importante casa di moda come Chanel, Gucci, LV, ecc.

Simbolo di cambiamento, di libertà e leggerezza è la farfalla che viene tatuata soprattutto dalle ragazze proprio in riferimento alla loro giovane età. Le parti del corpo più utilizzate per tatuarsi questo tatuaggio sono il polso, il seno e la caviglia.

Il tatuaggio con le scritte, dalle frasi delle canzoni ai pensieri che rappresentano il carattere, è il più diffuso del momento insieme al nome della persona amata che si speri non cambi mai, altrimenti poi si riccorre ad un altro tatuaggio per ricoprirlo o ad eliminarlo definitivamente con il laser.

Il tatuaggio per molte persone rispecchia la propria personalità, per altri invece tatuarsi è una moda per rendersi parte della società che cambia in base agli usi e costumi.

Print Friendly, PDF & Email

Elisa Casaletto

Laureanda in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli Studi della Basilicata. Iscritta da Febbraio 2014 all’Ordine Nazionale dei Giornalisti (elenco pubblicisti della Basilicata). Per due anni consecutivi è stata la conduttrice del programma di calcio “A Bordo Campo”, su Radio Color. Collabora con il Lucano Magazine da Dicembre 2011, dove pubblica articoli all’interno della rubrica Fashion Style su tutto ciò che riguarda la moda (costume, società, tendenze). Si occupa di: attualità, eventi, pubblicazioni, cultura e sport.