Paillettes per essere super luccicanti

logo_fashionLe paillettes fanno parte della categoria degli strass dal nome del suo ideatore Georges Frédéric Strass, gioielliere che voleva creare qualcosa che imitava i diamanti. In Italia, le paillettes si fabbricarono nel dopoguerra con il rinnovamento della moda e del nascente Made in Italy, ma solo negli anni ’60 con l’inizio della “dolce vita”si moltiplicò l’uso di questo decoro, così fu introdotta la plastica nella lavorazione delle paillettes che permise l’utilizzo di nuove colorazioni con molte più sfumature.

Le paillettes non si sono mai spente e sono ritornate a brillare a più non posso e splenderanno su molti capi e accessori fino al prossimo inverno.

Amate dal mondo dello spettacolo e utilizzate sempre più spesso da molte donne sono sfruttate soprattutto per la sera e per le grandi occasioni poiché luccicano al buio, ma ultimamente utilizzate anche di giorno per un look tutto brillante.

Scintillanti, colorate e radiose le paillettes non sono applicate solo sugli abiti ma impreziosiscono ogni capo o accessorio trasformando tutto in un vero e proprio gioiello. Per le ragazze che vogliono cedere alla tentazione di brillare sempre i leggings paillettes sono l’ideale, abbinati a top, maglie e intimo paillettes per sembrare davvero una star.

Print Friendly, PDF & Email

Elisa Casaletto

Laureanda in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli Studi della Basilicata. Iscritta da Febbraio 2014 all’Ordine Nazionale dei Giornalisti (elenco pubblicisti della Basilicata). Per due anni consecutivi è stata la conduttrice del programma di calcio “A Bordo Campo”, su Radio Color. Collabora con il Lucano Magazine da Dicembre 2011, dove pubblica articoli all’interno della rubrica Fashion Style su tutto ciò che riguarda la moda (costume, società, tendenze). Si occupa di: attualità, eventi, pubblicazioni, cultura e sport.