Melfi, segnali stradali e prove di Kart in piazza

novembre 15  foto2L’istituto comprensivo P. Berardi – F.S. Nitti di Melfi – scuola primaria – plesso Nitti e Cappuccini, l’Aci -Automobile Club d’Italia di Potenza e di Roma, il club Amici d’Auto e Moto d’Epoca e l’Avis di Melfi hanno organizzato, insieme, un importante evento che converge sulla consapevolezza che la maturità automobilistica si acquisisce fin da bambini, attraverso la conoscenza della segnaletica stradale e delle norme basilari dell’educazione civica, rapportate alla circolazione stradale.

Con questo intento nasce Kart in piazza, una manifestazione che è molto più di un semplice avvicinamento dei giovani al mondo dei go-kart. È un modo per rendere consapevoli i ragazzi del fatto che guidare è un atto di responsabilità verso gli altri, prima che verso se stessi.

“L’idea nasce dall’intento di far provare ai bambini delle scuole elementari alcuni mezzi meccanici appositamente adattati”– spiega il presidente dell’Aci Potenza Francesco Solimena.

Il progetto è consistito in un due momenti, uno teorico, corredato da una piccola lezione di educazione stradale con particolare parallelismo tra i comportamenti sulla strada e quelli consuetudinari; l’altro, pratico, è consistito in un’esperienza concreta rapportata alla realtà. Si è fatto così provare loro cosa significhi guidare un mezzo motorizzato, dall’uso accelerato del freno a quello dello sterzo, fino ad impegnarli nella lettura di qualche cartello stradale.

E’ possibile trovare l’articolo completo sul Lucano Magazine di Novembre

Print Friendly, PDF & Email
Redazione

La Redazione

la Redazione del Lucano Magazine - Attualità, Politica, Economia, Turismo e Sport in salsa Lucana

,