Da Roma un messaggio positivo. L’Associazione dei lucani, un ponte verso la Basilicata del futuro

dicembre 18 foto1In occasione della fine dell’anno abbiamo incontrato Filippo Martino, presidente dell’Associazione dei Lucani a Roma. A lui abbiamo rivolto qualche domanda per fare un virtuale bilancio dell’attività svolta in questo 2013 e per sottolineare l’importanza e il ruolo che l’associazione ricopre sul panorama lucano.

L’associazione dei Lucani a Roma nasce nel 1994. A chi è venuta l’idea di riunire i Lucani in un’associazione e perché?

Un gruppo di persone capitanato dal giornalista Raffaele Garramone e l’artista Rocco Falciano, all’inizio degli anni ’90 costituirono l’Associazione dei Lucani a Roma. L’associazione non ha solo l’obiettivo di riunire e aggregare i lucani a Roma, ma anche di far conoscere la Basilicata. Attualmente ci troviamo a fronteggiare una stampa che parla di Basilicata quasi esclusivamente per fatti di cronaca, ma la nostra terra è fatta anche e soprattutto di gente che presidia il territorio, che combatte, e appunto noi vogliamo far uscire dalla Basilicata questi messaggi positivi e lo facciamo attraverso le nostre serate e i nostri eventi; negli ultimi tempi i social network ci stanno dando una ulteriore spinta in questo senso, permettendoci di raggiungere virtualmente anche chi non riesce fisicamente a partecipare ai nostri incontri.

L’intervita completa è disponibile sul Lucano Magazine di Dicembre

Print Friendly, PDF & Email
Redazione

La Redazione

la Redazione del Lucano Magazine - Attualità, Politica, Economia, Turismo e Sport in salsa Lucana

,