A Filiano l’iniziativa “Favole a Merenda”

Quanto sono buone le «favole a merenda»! Tutto esaurito registrato sabato 3 maggio 2014 presso il Centro sociale a Filiano. L’alternativa alla televisione della Biblioteca cofavole-a-merenda-3-maggio-2014-locandina-web_mediummunale ha riscosso un incredibile successo tra il pubblico dei “piccoli”.
L’iniziativa “Favole a merenda” ha colpito nel segno con “Il sogno di Ma
tteo”, una storia sull’importanza di credere nei propri sogni.
Eccellente vittoria della Biblioteca comunale di Filiano che sfida i tempi moderni, dove a farla da padroni, sono i mezzi di comunicazione immediati quali tv, radio e internet. Le favole a merenda per stimolare la curiosità, la fantasia e l’immaginazione dei bambini attraverso strumenti semplici come la parola.

Al termine dell’incontro, organizzato dall’Associazione Pro Loco di Filiano, in collaborazione con la Biblioteca comunale e con il patrocinio del Comune di Filiano, verrà offerta, a tutti i bambini di una piccola merenda.

Print Friendly, PDF & Email

Marianna Figliuolo

Salve a tutti mi chiamo Marianna, sono laureata in Scienze della Comunicazione ed ora sto proseguendo il mio percorso universitario con la laurea magistrale in Scienze Filosofiche della Comunicazione all’Università degli studi della Basilicata. Studiare l’attualità vicina e lontana, curiosare, chiedere, capire il più possibile per poi spiegare agli altri ciò che si è compreso mi è sempre piaciuto. Quella del giornalista è una professione che mi interessa e che attrae molti giovani a cui piace scrivere e viaggiare, ma il giornalismo non è solo questo, è soprattutto curiosità per le persone, gli eventi, per la realtà che ci circonda, ed è poi indubbiamente “notizia”. È questa idea che mi ha avvicinata a quello che poi dal 2011 è diventato il mio percorso di collaborazione con La Nuova Del Sud e che oggi continua con Il Lucano Magazine.