Giocare con le cose serve a conoscerle meglio

Torna al MUSMA l’ormai tradizionale appuntamento di Halloween con l’attività ludica per bambini dai 5 agli 11 anni “Bozzetto o scherzetto”, un gioco per immergersi nel Museo e conoscerne le sculture con uno sguardo diverso, in occasione della festa più misteriosa e paurosa dell’anno.

L’attività si svolgerà venerdì 31 ottobre dalle 16.00 alle 18.00. La prenotazione è obbligatoria entro il 29 ottobre 2014, contattando la segreteria del MUSMA al numero 3669357768 (dal martedì alla domenica, ore 10-14) o scrivendo a info@musma.it.

Antichissima festa celtica, importata poi negli Stati Uniti e da lì ormai diffusasi in tutta Europa, la notte di Halloween (da All Hallow Eve «vigilia di tutti i santi») ha ormai perduto gli originali significati rituali e religiosi per divenire occasione di divertimento e aggregazione per grandi e piccini.

L’attività ludica pensata dal MUSMA mira ad unire al divertimento e al piacere di stare insieme la possibilità di conoscere il Museo in un’atmosfera incantata e piena di stimoli per la sempre feconda fantasia dei bambini.  Quest’anno i piccoli partecipanti, divisi in squadre, dovranno pescare, da un insolito mazzo, una carta che riproduce il particolare di un’opera del Museo. Dopo un’esplorazione degli spazi museali, percorsi tra stupore, mistero e nuove conoscenze, i giocatori dovranno individuare l’opera  e riportarla su un foglio di carta sotto forma di bozzetto, aggiungendo, togliendo o deformando particolari, ordinando, ricomponendo o moltiplicando gli elementi dell’opera, daranno insomma la propria interpretazione alla scultura mettendo in moto invenzione e immaginazione.

Com’è tradizione di Halloween, alla fine del gioco ai partecipanti non resterà che sottoporsi a un simpatico scherzetto.

Print Friendly, PDF & Email

La Redazione

la Redazione del Lucano Magazine - Attualità, Politica, Economia, Turismo e Sport in salsa Lucana