Correnti e nodi da sciogliere

adduceChi sarà il primo cittadino nel 2019? E’ questa la domanda che in questi giorni serpeggia tra le vie cittadine. Il mandato da sindaco di Salvatore Adduce è in scadenza e la campagna elettorale pare sia già iniziata. Naturale pensare che Adduce punti ad una sua ricandidatura, visto il lavoro svolto e il risultato ottenuto. Ma analizzando a fondo l’intero mandato ci sono anche dei passaggi a vuoto dell’attuale sindaco di Matera. Spesso in consiglio comunale ha dovuto fare i conti con le lotte intestine interne al Partito Democratico, fatto da più correnti interne che spesso hanno messo in difficoltà l’intera maggioranza.

La corsa a sindaco di Matera è una partita più ampia, che si gioca anche a livello regionale, quindi sarà decisivo, per decidere il nome del candidato o dei candidati, il parere del presidente della Regione, Marcello Pittella, e quello del segretario regionale del PD, Antonio Luongo. Pittella dovrà infatti far quadrare i conti interni, tener conto del sostegno dell’area Antezza in questi ultimi mesi e fronteggiare anche la voglia di politica di primo piano di Luca Braia che è stato il suo candidato forte alla segreteria del Pd. La partita non finisce qui. Ci sono correnti minoritarie che, uscite fuori dai giochi regionali, potrebbero volersi inserire nelle “scelte su Matera” per tornare sulla cresta dell’onda. In questo senso aspirazioni potrebbero arrivare anche da quella parte del Pd vicina a Santochirico e Cotugno.

Poi c’è chi come l’imprenditore ed ex assessore regionale Nicola Benedetto ha già dichiarato di voler scendere in campo per puntare alla carica di sindaco. Un altro nome in pista sarà quasi certamente quello dell’ex presidente della Provincia di Matera, Franco Stella, già forte dell’esperienza della Lista Stella.

C’è da verificare quale sarà il nome scelto dai Cinque Stelle. Per i “grillini” si possono ipotizzare delle primarie sul web, come ormai consuetudine per il movimento. A tutto questo va aggiunto un movimento di liste civiche che alle scorse elezioni comunali sono andate vicino al colpo grosso, arrivando al ballottaggio con a capo Angelo Tosto.

Ulteriori informazioni nel nuovo numero de Il Lucano Magazine tra pochi giorni in edicola.

Print Friendly, PDF & Email
Antonio Mutasci

Antonio Mutasci

Giornalista. Amante di sport, musica, cinema, tecnologia e della buona cucina. Il resto... si vedrà...