Cuscio: il panino con peperone crusco e baccalà che ha conquistato Roma

4Dall’8 all’11 ottobre si è svolto alla Garbatella – storico quartiere della Capitale – l’evento Cucine di Strada per le vie di Roma. Il team potentino di Effess, composto da Giosuè Mazzarella, Daniela Manelli, Massimo Manelli e Pasquale Ciciriello, ha presentato un panino molto particolare con peperone crusco igp di Senise e tocchetti di baccalà. Il panino denominato “il cuscio” ha destato la curiosità dei visitatori della manifestazione.

Giosuè, uno dei titolari di Effes, ha così commentanto: “I romani sono buongustai, dal palato fine e conoscono da tempo la cucina di strada diventa un trend diffusissimo come da noi la pizza in pizzeria, con gusti però più forti e originali. Ma non è stato difficile soddisfarli con i sapori della nostra terra”. 

La “passeggiata del buon gusto” ha messo in mostra le prelibatezze italiane: da quelle5 siciale (panelle, arancine e cannolo), alla pizza fritta e le frittate di pasta napoletane, le bombe fritte e i maritozzi, il panzerotto pugliese, il cartoccio di pesce fritto, il cuoppo e gli arrosticini abbruzzesi.

Lo street food, che si sta evolvendo in social food, nella filosofia di Effess è un tradizionale rivisitato, che si lega al territorio attraverso una tradizione gastronomica specifica e l’utilizzo di materie prime preferibilmente certificate (IGP, BIO e DOP).

1

Print Friendly, PDF & Email

La Redazione

la Redazione del Lucano Magazine - Attualità, Politica, Economia, Turismo e Sport in salsa Lucana