Festa dell’albero 2015 in nome del clima

E’ il clima e i cambiamenti climatici che sempre più spesso provocano grandi catastrofi con terribili conseguenze per l’ambiente, gli animali e l’uomo il tema principale di questa edizione della Festa dell’albero, che si terrà il 20, il 21 e il 22 Novembre. Il 2015 è infatti un anno decisivo: a dicembre nel vertice delle Nazioni Unite (Cop 21) si dovrà definire il nuovo accordo internazionale sul clima, “l’ultima vera opportunità per salvarci” come afferma il Pontefice nell’enciclica Lautimthumbdato sì. Gli alberi, come simbolo della lotta ai mutamenti climatici e strumento di difesa del territorio e delle specie che lo abitano, costituiscono una risorsa naturale contro il riscaldamento globale, garantendo una risposta sicura ed efficace ai danni causati dalle attività umane. Proteggere gli alberi vuol dire proteggere il futuro!

Per le scuole un’occasione per restituire alla comunità locale spazi belli e accoglienti per una città più vivibile e sostenibile, coinvolgendo bambini, ragazzi, insegnanti, genitori, nonni, volontari e amministratori tutti insieme.

Primo appuntamento in Basilicata sarà domani martedì 17 novembre a Potenza. Dalle ore 9.30, l’Istituto Comprensivo Sinisgalli sarà all’aiuola recentemente adottata a Rione Poggio Tre Galli, tra la chiesa e il Parco dell’Europa Unita, per realizzare la bordura dell’aria e completare l’opera di abbellimento dell’appezzamento di terra, avviata già con la piantumazione di bellissimi fiori colorati. Gli studenti per l’occasione indosseranno dei bellissimi costumi da albero realizzati a mano.  Un modo per diffondere una cultura di rispetto e gratitudine verso questi infaticabili polmoni verdi del Pianeta!

Tutti possono partecipare alla Festa dell’Albero, raccontando con una foto il significato degli alberi nelle proprie vite. Un albero a cui si è particolarmente legati, che è stato salvato dall’abbattimento, che abbracciate per sentirvi meglio, che è stato piantato quando siete nati, che sta lì da sempre e che da oggi proteggerete.

Print Friendly, PDF & Email

La Redazione

la Redazione del Lucano Magazine - Attualità, Politica, Economia, Turismo e Sport in salsa Lucana