Woody Groove Festival – Potenza

Dopo il successo di pubblico e la qualità degli artisti selezionati dalla direzione artistica, riprende con le ultime due serate, il WoodyGroove Festival. Venerdì 15 Luglio saliranno sul palco immerso nel verde del Pipistrello Pub in contrada Sant’Antonio La Macchia, i “Pan Island Project” (BAT), rap rock e gli “Overkhaos” (TA), progressive metal; aprono Donbruno (BA), funk rock.
Sabato 16 Luglio il festival si chiude con “Chroma Drama” (FG), avant-garde rock e “Pranava” (BA), alternative rock. Un’offerta musicale rigorosamente underground, slegata dalle grandi etichette, quella del WoodyGroove che, edizione dopo edizione, spazia dal metal, al rock, al cantautorato. Si avvicina sempre più la serata finale del 24 Luglio che vedrà esibirsi i tre grupFB_IMG_1468368073397pi selezionati nel corso del festival, che avranno l’onore di aprire il concerto degli storici Diaframma, considerati i pionieri del punk-rock italiano.
La band sta portando in tour l’LP d’esordio Siberia, inserito al settimo posto tra i 100 dischi italiani più belli di tutti i tempi secondo la rivista Rolling Stone.
Il concerto conclusivo si svolgerà nella piazza del parco antistante la chiesa, uno spazio più ampio adatto ad ospitare il numeroso pubblico che ci si attende per un evento musicale gratuito di livello, come non se ne vedevano da tempo in città.

Print Friendly, PDF & Email
Redazione

La Redazione

la Redazione del Lucano Magazine - Attualità, Politica, Economia, Turismo e Sport in salsa Lucana