Un Titese in Sud America

dicembre4 foto2Sono sempre di più, al giorno d’oggi, i giovani che si servono del web per raccontare ciò che gli sta intorno, creando dei blog o delle pagine interattive dove poter scambiare opinioni e dispensare consigli di ogni genere.

L’idea è venuta anche a Pasquale Pagano, 23enne di origini titesi, che, dopo aver concluso gli studi in “Scienze Internazionali e Diplomatiche” a Forlì, con una tenda e lo zaino in spalla ha deciso di partire per il Sud America, raccontandosi in un blog (Un Titese in Sud America) molto seguito nell’interland potentino.

Pasquale, nei suoi post, racconta in maniera irriverente e senza peli sulla lingua i suoi 9 mesi in Cile, Bolivia, Perù ed Argentina (dove si è anche iscritto a dei corsi universitari totalmente gratuiti!) e commenta le situazioni esilaranti, e a volte pericolose, che gli sono capitate nei 50 giorni in cui ha deciso di visitare il Cile in autostop, accampandosi in posti di fortuna e, molte volte, trovandosi a contatto con gente non molto raccomandabile.

L’ho incontrato in un bar, poco dopo il suo arrivo in Italia.

E’ possibile trovare l’intervista completa sul Lucano Magazine di Dicembre

Print Friendly, PDF & Email

La Redazione

la Redazione del Lucano Magazine - Attualità, Politica, Economia, Turismo e Sport in salsa Lucana