Unibas, da oggi convegno meteo a Castellaneta

E’ già in corso, da oggi, e proseguirà fino al 9 giugno, a Castellaneta Marina (Taranto), presso il Nova Yardinia Resort, il 3° Meeting Internazionale di studi sulla Meteorologia e Climatologia del Mediterraneo (www.imcm2011.org). Il convegno è organizzato dal Dipartimento di Ingegneria e Fisica dell’Ambiente dell’Università degli Studi della Basilicata. L’imporante incontro che, nelle due edizioni precedenti organizzate a Barcellona, nel 2008, e a Valencia, nel 2010, ha preso in esame studi su fenomeni meteorologici e climatologici delle regioni del Mediterraneo Occidentale, quest’anno si propone di estendere il campo di interesse a tutta la regione Mediterranea.

Scopo dell’iniziativa è lo studio di tutti i fenomeni meteorologici e climatologici, ordinari ed estremi, da quelli con cui è necessario confrontarsi per la gestione e pianificazione delle risorse, con particolare attenzione all’ambiente e alle risorse idriche in particolare, a quelli che comportano un rischio associato, includendo l’insieme dei fenomeni che possono arrecare danni a livello sociale ed economico, come le piogge intense, così come temperature eccessivamente elevate o troppo basse, nonchè, ad una diversa scala temporale, i fenomeni di siccità e desertificazione.

Un’attenzione particolare sarà, inoltre, rivolta allo studio dei cambiamenti climatici in corso, accogliendo i contributi scientifici a favore della teoria del riscaldamento globale, così come quelli che propendono per il raffreddamento a medio termine, aprendo un tavolo scientifico di confronto.

Print Friendly, PDF & Email

La Redazione

la Redazione del Lucano Magazine - Attualità, Politica, Economia, Turismo e Sport in salsa Lucana