Giuseppe Siervo: Montemurro ricorda il maestro che fu benefattore della comunità

gennaio 04 foto1Tanti sono i ricordi d’infanzia che ci portiamo dentro. Per un po’ li dimentichiamo, ma essi riaffiorano come virgulti nella mente che li ha cristallizzati sotto forma di fatti, luoghi e persone.
E’ quanto è successo per Giuseppe Siervo, maestro elementare, vissuto per un decennio a Montemurro, dove ha lasciato, in quelli che lo hanno conosciuto, un ricordo affettuoso e commosso.

Nato a Lagonegro il 16 gennaio del 1883 da Michele e Cristina Grisci, Giuseppe visse negli agi di una famiglia benestante insieme al fratello Raffaele, medico, e le due sorelle Gemma e Ida, insegnanti. Divenuto chimico farmacista, gestì fino all’età di 53 anni una farmacia in Lagonegro che poi mise in vendita per motivi personali.

L’articolo completo sarà disponibile sul prossimo numero del Lucano Magazine

Print Friendly, PDF & Email
Redazione

La Redazione

la Redazione del Lucano Magazine - Attualità, Politica, Economia, Turismo e Sport in salsa Lucana