Nell’”Orto dei sogni” c’è una musica per Fukushima

gennaio 01 foto1Si è svolta a Potenza, sabato 21 Dicembre alle ore 21:00, presso l’Auditorium del Conservatorio “Gesualdo Da Venosa”, la serata di beneficenza per supportare un progetto a favore dei bambini colpiti dal disastro di Fukushima. Una serata all’insegna della solidarietà, patrocinata dalla Provincia di Potenza, dall’associazione “Orto dei sogni” e dall’orchestra “Lucania Sinfonietta”.

Potremmo definirlo una sorta di viaggio ideale tra la Basilicata e Fukushima. Per l’Associazione di promozione sociale italo-giapponese “Orto dei Sogni”, fondata a Ottobre 2011, che promuove un programma di soggiorno estivo per i bambini vittime del disastro che ha inflitto il nord-est del Giappone l’11 Marzo 2011. Fondata da un gruppo di italiani e giapponesi subito dopo la catastrofe per cui è stato organizzato l’evento, è stato devoluto l’intero ricavato per realizzazione il terzo soggiorno estivo previsto in Italia da parte di 15 bambini provenienti dall’area del disastro nucleare avuto luogo nella centrale di Fukushima.

L’articolo completo sarà disponibile sul prossimo numero del Lucano Magazine

Print Friendly, PDF & Email

La Redazione

la Redazione del Lucano Magazine - Attualità, Politica, Economia, Turismo e Sport in salsa Lucana

,