Le forme della bellezza secondo Legambiente

cracoLa bellezza è la principale caratteristica che il mondo riconosce all’Italia. La nostra dote, la nostra ricchezza. Riconoscerla, tutelarla, crearne di nuova è la chiave per immaginare un futuro oltre la crisi. Fino al 13 aprile con Settimana della Bellezza, Legambiente presenta un percorso alla scoperta delle infinite forme della bellezza italiana: bellezza dei luoghi, con appuntamenti per conoscere meglio il territorio in cui si vive; bellezza dell’arte che propone uno stretto connubio tra territorio e arte; bellezza dei gesti legata al senso civico e all’impegno concreto”.

Tanti gli appuntamenti in Basilicata realizzati in collaborazione con i circoli locali. Il Circolo Legambiente di Pisticci propone un percorso di promozione e valorizzazione del sistema dunale costiero.Fino a venerdì 11 è in programma un percorso di educazione ambientale “A Scuola di Bellezza” che ha come obiettivo quello di approfondire con i più piccoli la conoscenza del sistema dunale costiero, nonché delle sue valenze biologico-naturalistiche e paesaggistiche. Sabato 12 Aprile, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 è in programma un’escursione guidata a Marina di Pisticci (San Basilio) alla scoperta delle bellezze del sistema dune, per porre l’attenzione sull’importanza di una sua maggiore tutela e valorizzazione.

La Settimana della Bellezza lucana si concluderà Domenica 13 Aprile con due iniziative promosse da Legambiente Basilicata Onlus e dai circoli Legambiente di Matera e Montalbano Jonico. Due escursioni alla scoperta di Montalbano Jonico e Matera. Per Montalbano Jonico l’appuntamento è alle 9.30 alla scoperta della via dei contadini, dai Giardini delle arance alla Terra Vecchia di Montalbano. Nel pomeriggio appuntamento per un tè alla “Petrolla”, uno spettacolare sperone roccioso immerso in un mare di argilla, ai margini della “Riserva dei Calanchi” e punto ideale di contatto dei tre comuni di Montalbano, Pisticci e Craco.

A Matera, appuntamento alle ore 16 per visitare il Cristo la Gravinella, uno degli insediamenti rupestri di maggior fascino ed a rischio nella adiacenza della città. A seguire Alle ore 18 è prevista la visita al Palombaro grande di Piazza V. Veneto, una maestosa cisterna che si dirama sotto la parte antica della città.

Nell’ambito della Settimana della Bellezza Legambiente lancia il Premio Sterminata Bellezza per far emergere le esperienze e le persone che hanno dato vita a nuova bellezza, al fine di valorizzarne i processi che hanno reso possibile questo percorso di qualità e renderli condivisibili e riproducibili in altre realtà. Al premio possono partecipare pubbliche amministrazioni, enti pubblici, fondazioni, imprese no profit, low profit, profit, cittadini italiani e stranieri, in forma singola o associativa, residenti o domiciliati in Italia che abbiamo compiuto i 18 anni di età.

Info al link: http://www.legambiente.it/sites/default/files/docs/bando_bellezza.pdf, entro e non oltre il 30 maggio 2014.

Print Friendly, PDF & Email
Redazione

La Redazione

la Redazione del Lucano Magazine - Attualità, Politica, Economia, Turismo e Sport in salsa Lucana