Calabria indigesta per il Melfi

download (11)Dopo la sconfitta interna di sabato scorso per 4-2 contro il Catanzaro, arriva un’altra sconfitta fra le mura amiche, per 2-1, nel turno infrasettimanale della 5^ giornata di Lega Pro/C, contro la Vigor Lamezia, nella prima, storica, partita serale all’Arturo Valerio.

I gialloverdi di mister Bitetto cadono sotto i colpi di un ottimo Umberto Improta che liquida la pratica Melfi già alla mezz’ora del primo tempo.

Soltanto allo scadere della seconda frazione i lucani accorciano le distanze con la solita sterzata di Tortori, lasciato in panchina durante la prima ora di gioco, sul cui tiro, ribattutto da Piacenti, è vincente il tap-in di Caturano.

Brutta prova per federiciani, dimostratisi imprecisi, confusi, nervosi e disuniti, a discapito di un Lamezia molto più concreto e attento, che ha fatto dell’intelligenza tattica la sua arma migliore. Tanto da fare e da rivedere da parte degli addetti ai lavori per cercare di correre fin da subito ai ripari, data la classifica che, dopo sole 5 giornate, si prospetta già drammatica, e che vede il Melfi penultimo a 3 punti, in concomitanza con Aversa Normanna ed Ischia Isolaverde.

Nel prossimo turno, gli uomini del presidente Maglione saranno ospiti della capolista Salernitana, in un match che si preannuncia tutt’altro che semplice.

Print Friendly, PDF & Email
Giuseppe Antonio Rinaldi

Giuseppe Antonio Rinaldi

Giuseppe Antonio Rinaldi ha studiato Lingue e Culture Moderne Europee presso l’Università degli Studi di Potenza e presso la Universidad de Castilla la Mancha di Ciudad Real (ES), laureandosi nell’estate del 2013. Ha avuto varie esperienze fuori dalla propria Penisola, lavorando durante uno stage a Londra presso la British International School, prima di collaborare con la Comunità Europea in vari progetti Youth in Action all around Europe. Dal novembre 2013 collabora con Il Lucano Magazine, e dal marzo del 2014 ha iniziato la sua collaborazione con La Nuova del Sud. Si occupa di sport, attualità, eventi, cronaca, politica e arte.