Tre giorni dedicati all’editoria ambientale ad Avigliano

Tre giorni dedicati all’editoria ambientale si terranno ad Avigliano, presso il Chiostro della Casa Comunale, a partire dalle ore 18:30 nei giorni 10, 11 e 12 luglio 2015.
La rassegna “SEGNALIBRO” è destinata soprattutto ai cittadini e propone una sezione dell’editoria che va sempre più radicandosi, quella legata ai temi della sostenibilità ambientale.
Venerdì 10 luglio verrà presentata da don Franco Corbo la neo-nata enciclica di Papa Francesco “Laudito sì, sulla manifestocura della casa comune” esempio encomiabile di come con un linguaggio accessibile a tutti è possibile parlare di problemi complessi e ad ampio raggio tematico quali quelli della sostenibilità.
Sabato 11 luglio sarà la volta di “Eden“, un titolo che contraddice in pieno il contenuto del volume: novelle e poesie dedicate agli animali ma nel quale l’autrice Carmen Lucia fa raccontate agli stessi dei maltrattamenti subiti dalla bestia umana.
Domenica 12 luglio Fabio Amendolara con il suo e-book “Il caso Ilaria Alpi” ci parlerà delle sue inchieste giornalistiche collegate al traffico dei rifiuti.
Interverrano esponenti di associazioni presenti sul territorio quali Amici a 4 zampe, Circolo A.N.S.P.I. e della società civile, come il segretario regionale della CGIL Basilicata, Angelo Summa perchè l’auspicio è quello di raggiungere anche una sostenibilità economica che interessa direttamente il mondo del lavoro.

La rassegna rappresenta l’opportuna conclusione del progetto ECO promosso da due nodi della rete Redus: Osservatorio Ambiente e Legalità e Università delle Tre Età di Avigliano e rientra nel Programma Strategico EPOS creato e fortemente sostenuto dal Dipartimento Ambiente, Territorio, Politiche della Sostenibilità della Regione Basilicata al fine di educare e promuovere la sostenibilità ambientale. Rientra nel programa operativo FESR 2007/2013 – Asse IV “Valorizzazione dei beni culturali e naturali”.
L’associazione Gruppo Coordinamendo Donne di Avigliano si è aggiunta come parten di sostegno al progetto con il proprio gruppo di lettura, molto attivo, nel quale si stimola alla lettura tramite lo scambio gratuito dei volumi tra le socie.
Saranno presenti all’iniziativa il Sindaco, Vicesindaco e l’Assessore alla Cultura del Comune di Avigliano che aderisce alla rete Redus in qualità di Amico della Rete.
Un progetto che partendo dal presupposto che sia indispensabile una continua e costante informazione sui temi dell’ambiente e che sia ineludibile una corretta lettura, interpretazione e diffusione della conoscenza relativa ai fenomeni che interessano la relazione uomo-ambiente, ha attuato delle iniziative che hanno coinvolto quei soggetti che a vario titolo rivestono il ruolo di informatori e comunicatori e che a loro volta quindi hanno dato ECO ai temi della sostenibilità.
Ora l’intento e che questo ECO raggiunga quanti più cittadini vogliano partecipare a questa conclusiva trilogia ambientale.
Vi aspettiamo fiduciosi e vi invitiamo ad apportare interventi, graditissimi, ai dibattiti.

Print Friendly, PDF & Email
Redazione

La Redazione

la Redazione del Lucano Magazine - Attualità, Politica, Economia, Turismo e Sport in salsa Lucana