Medici a portata di App – l’idea di due fratelli lucani

MEDinACTION è una giovane startup nata dall’idea di due giovani fratelli lucani di offrire a chiunque sia in viaggio la possibilità chiamare un medico usando una semplice App.
I due andreafratelli di Potenza, Andrea e Gianluigi Guerriero rispettivamente medico e giurista con esperienza nel marketing, hann
o pensato ad un sistema di visite a domicilio prenotabili tramite app o sito web. L’idea dei due è nata dall’osservazione della realtà di Roma, dove diversi turisti americani si trovano a fronteggiare il problema della ricerca di un medico che parli bene la loro lingua. Ora MedinAction è tra le cinque startup in finale al Premio “Gaetano Marzotto” per il “Premio dall’idea all’impresa”.

L’intervista al dottor Andrea Guerriero.
Che cos’è MedinAction?
È un servizio a domicilio per turisti e viaggiatori. Quando un turista si trova nella città di Roma o comunque in Italia (perché speriamgianluigio di estendere il servizio in tutta Italia) e si sente poco bene, contatta il medico associato più vicino che parla una lingua specifica. A disposizione una vera e propria lista di medici di guardia, corredati di profilo con lingue parlate, feedback e localizzazione via GPS.

Come funziona esattamente?
È semplicissimo, occorre scaricare l’App, effettuare il login e controllare nella mappa il medico reperibile in giornata.

Da cosa nasce questa idea?
Roma è piena di turisti e stranieri tutto l’anno, parlando con degli albergatori ho constatato quanto sia effettivamente carente il servizio medico, l’unica alternativa sono i pronto soccorsi, poco agevoli però per problematiche non gravi. Inoltre in Italia, negli ospedali sono ancora troppo pochi i medici che parlano inglese o altre lingue. L’idea nasce appunto da questo.

Chi sono questi medici in azione e quali sono i vantaggi del turista che li sceglie?
Sono tutti giovani medici, dai 30 ai 40 anni con diverse specializzazioni che parlano inglese, ma anche spagnolo, arabo e russo. I vantaggi sono numerosi. Innanzitutto si ha la possibilità di essere raggiunti dal medico scelto che parla bene la lingua entro 50 minuti dalla prenotazione e poi offriamo delle convenzioni con strutture private su Roma per esami di approfondimento come raggi x, ecografie, analisi del sangue.

L’intervista completa nel numero di novembre/dicembre del Lucano Magazine, in edicola!

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Marianna Figliuolo

Salve a tutti mi chiamo Marianna, sono laureata in Scienze della Comunicazione ed ora sto proseguendo il mio percorso universitario con la laurea magistrale in Scienze Filosofiche della Comunicazione all’Università degli studi della Basilicata. Studiare l’attualità vicina e lontana, curiosare, chiedere, capire il più possibile per poi spiegare agli altri ciò che si è compreso mi è sempre piaciuto. Quella del giornalista è una professione che mi interessa e che attrae molti giovani a cui piace scrivere e viaggiare, ma il giornalismo non è solo questo, è soprattutto curiosità per le persone, gli eventi, per la realtà che ci circonda, ed è poi indubbiamente “notizia”. È questa idea che mi ha avvicinata a quello che poi dal 2011 è diventato il mio percorso di collaborazione con La Nuova Del Sud e che oggi continua con Il Lucano Magazine.