Manifestazione solidale “Pedala con Aism 2016” domenica 22 Maggio in piazza San Giovanni Bosco a Potenza

Ogni anno Aism Sezione Provinciale di Potenza organizza la manifestazione Pedala con Aism, una pedalata solidale e non competitiva tra le principali vie della città, esistente ormai sul nostro territorio a partire dal 1998, con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla sclerosi multipla, malattia neurodegenerativa della quale, allo stato attuale,
ancora non si conoscono le cause e per cui non esistono terapie in grado di debellarla.
L’edizione 2016 è orgLocandina Pedala con Aismanizzata in collaborazione con il Circolo Legambiente di Potenza “Ken Saro Wiwa” e l’Associazione di Promozione Sociale CiclOstile FIAB Potenza per diffondere
sul nostro territorio valori quali la solidarietà e l’attivismo sociale, inoltre
per porre l’attenzione sulla necessità di organizzare città inclusive, accessibili e a misura di
persona. Il Circolo Legambiente opera da molti anni per la tutela e la valorizzazione della
natura e dell’ambiente, promuovendo progetti a favore di stili di vita, di produzione e di consumo improntati all’eco-sviluppo e domenica 22 Maggio sarà in piazza con laboratori di educazione ambientale.

L’Associazione CiclOstile Fiab si occupa di pubblicizzare iniziative che diffondano l’uso della bicicletta, mezzo di crescita e trasporto in modo
sicuro, salutare e coscienzioso e sostiene la campagna nazionale Bimbimbici, in favore
della mobilità sostenibile a misura di bambino in città dove non sempre i più piccoli
trovano spazi e situazioni adeguate per muoversi in libertà e in sicurezza. L’evento quest’anno si svolgerà in contemporanea con la manifestazione Pedala con Aism. Il raduno dei partecipanti è previsto a partire dalle ore 08:00. Per trascorrere una domenica
in bicicletta con gli amici e la famiglia, basta versare la quota di iscrizione di 5, 00 euro prima della partenza della pedalata prevista per le ore 10:00 da piazza San Giovanni Bosco, contribuendo così alla raccolta fondi per la lotta alla sclerosi multipla. La pedalata
non è competitiva e i partecipanti procederanno in modo compatto ed unito, inoltre
conservando il biglietto dell’iscrizione si potrà partecipare all’estrazione dei premi messi
in palio dagli sponsor pubblicitari. L’organizzazione fornirà assistenza sanitaria durante la
manifestazione.

Print Friendly, PDF & Email

La Redazione

la Redazione del Lucano Magazine - Attualità, Politica, Economia, Turismo e Sport in salsa Lucana