Il Castello di Lagopesole selezionato per il ‘Premio Francovich 2021’

A seguito della segnalazione della Pro Loco Castel Lagopesole, il castello è stato selezionato dalla commissione giudicatrice della ‘Società degli Archeologi Medievisti Italiani (SAMI)’ per l’assegnazione del ‘Premio Francovich 2021’.

Giunto alla IX edizione, il premio viene conferito annualmente al museo o parco archeologico italiano che, a giudizio dei soci della SAMI e dei cittadini partecipanti alla votazione, unisca al rigore dei dati scientifici presentati la divulgazione degli stessi al pubblico dei non specialisti.

Il riconoscimento è stato istituito nel 2013 in memoria dell’archeologo medievista Riccardo Francovich che nel 1974 fonda insieme ad altri studiosi la rivista ‘Archeologia Medievale’, diventandone direttore responsabile, contribuendo così alla genesi e all’affermazione di questa disciplina in Italia.

«La decisione di segnalare Castel Lagopesole alla SAMI per il Premio Francovich», dichiara Carlo Lucia Presidente della Pro Loco Castel Lagopesole «nasce dalla consapevolezza che il castello in sé rappresenta un efficace veicolo comunicativo e di trasmissione per la conoscenza dell’epoca medievale legata in modo particolare a Federico II di Svevia. Requisito questo che viene richiesto dalla  Società  per  l’assegnazione  del  riconoscimento.  Capacità  attribuita  anche  dai  numerosi visitatori che trovano nella località tutti gli elementi scientifici e divulgativi per la narrazione del mito federiciano.»

La commissione giudicatrice, presieduta da Paul Arthur, presidente SAMI e professore di archeologia medievale presso l’Università del Salento, è composta quest’anno da: Eva Degl’Innocenti, direttrice del Museo Archeologico Nazionale di Taranto – MarTA; Francesca Morandini dei Musei Civici d’Arte e Storia di Brescia – Fondazione Brescia Musei; Fabio Pagano direttore Parco Archeologico dei Campi Flegrei – MIC; Piero Pruneti, direttore di Archeologia

Viva; Giuliano Volpe, professore di metodologia della ricerca archeologica dell’Università di Bari e

Anna Maria Visser, professoressa di Museologia dell’Università di Ferrara.

Oltre al Castello di Lagopesole, la commissione ha selezionato i seguenti musei-siti: la Chiesa Inferiore di  San Sepolcro a  Milano; il  Museo di  Classe a  Ravenna; il  Parco Rupestre Lama D’Antico a Fasano; il Museo dell’Opera del Duomo di Pisa e il Museo Medievale di Montalbano Elicona a Messina.

È  possibile  votare  per  il  Castello  di  Lagopesole  fino  al  12  Settembre  al  seguente  link: http://archeologiamedievale.unisi.it/sami/premio-riccardo-francovich-ix-edizione-anno-2021- webform.

Print Friendly, PDF & Email

La Redazione

la Redazione del Lucano Magazine - Attualità, Politica, Economia, Turismo e Sport in salsa Lucana