“Scrittori allo specchio” Report e foto dell’incontro con Susanna Basso

Anche il secondo appuntamento della rassegna “Scrittori allo specchio” ha visto una grande partecipazione, ieri, nella sala convegni del Museo Ridola di Matera. Dedicata ai capolavori della letteratura internazionale e ai loro traduttori, la rassegna è organizzata e promossa dall’associazione Amabili Confini. L’iniziativa si rivolge a tutti, con l’intento di favorire l’incontro con i grandi libri suscitando l’interesse del pubblico grazie allo sguardo speciale dei traduttori, di quei funamboli della parola che riescono a restituire la forza e la bellezza di queste opere immortali.

La presentatrice Rita Montinaro ha introdotto l’ospite Susanna Basso, traduttrice del romanzo Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen, pubblicato nel 1996 dall’editore Frassinelli, nella collana I Classici Classici.

Susanna Basso è nata a Torino dove lavora come traduttrice prevalentemente per la casa editrice Einaudi e come insegnante di Lingua e Letteratura inglese al Liceo Classico Massimo D’Azeglio. Ha vinto per due volte il premio Procida per la traduzione, si è aggiudicata il premio Mondello nel 2006, il Nini Agosti Castellani nel 2007 e il premio Giovanni, Emma e Luisa Enriques nel 2016. Ha tradotto Ian McEwan, Alice Munro, Martin Amis, Elizabeth Strout, solo per citare alcuni autori famosi.

 

Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen. Pubblicato per la prima volta nel 1813, è considerato ancora oggi uno dei più importanti romanzi della letteratura inglese. Un capolavoro senza tempo che racconta la storia delle cinque sorelle Bennet alle prese con i loro corteggiatori e le manovre della madre per trovar loro marito, nella provincia inglese di fine Settecento. Ma è soprattutto l’indimenticabile storia d’amore tra la brillante e orgogliosa Elizabeth e l’altezzoso e irresistibile Mr Darcy.

Il terzo appuntamento della rassegna “Scrittori allo Specchio” si svolgerà, come da programma, giovedì 16 settembre nel giardino del Museo archeologico nazionale “D. Ridola” di Matera o, in caso di maltempo, nella sala convegni, con inizio alle 18:30. Protagonista della serata sarà Claudia Zonghetti, che parlerà di Anna Karenina di Lev Tolstoj.

 

“Scrittori allo specchio” proseguirà per l’intero mese di settembre con un appuntamento a settimana. Il programma completo è online su https://www.amabiliconfini.it/scrittori-allo-specchio/ L’ingresso a tutti gli appuntamenti sarà libero fino ad esaurimento posti e prevede, come da vigente normativa anti covid, l’esibizione del green pass.

 

SCRITTORI ALLO SPECCHIO è un’idea di Francesco Mongiello

Direttore artistico: Francesco Mongiello

Presidente dell’associazione: Maria Rosaria Salvatore

Responsabile grafico: Andrea Fontanarosa

Sito web: Carlo Magni

Ufficio stampa: Gessica Paolicelli

Responsabile comunicazione social: Guido Tortorelli

Logistica: Selena Andrisani, Genni Caiella, Vita Epifania, Brunella Manicone, Angela Riccardi.

 

Info: www.amabiliconfini.itwww.facebook.com/amabiliconfini/

Segreteria: info@amabiliconfini.it     tel. 335.7560493

Print Friendly, PDF & Email

La Redazione

la Redazione del Lucano Magazine - Attualità, Politica, Economia, Turismo e Sport in salsa Lucana